provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Pubbliche Amministrazioni: monitoraggio legge 68/1999

Le Pubbliche Amministrazioni che hanno indicato, nel Prospetto Informativo, la presenza di una scopertura della quota di riserva, relativa al collocamento obbligatorio, devono inviare un’apposita comunicazione ai sensi dell’articolo 39-quater del d.lgs. 165/2001. 

Per la compilazione e l'invio online deve essere utilizzato un modello informatizzato messo a disposizione dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Le Amministrazioni interessate devono munirsi delle credenziali di Cliclavoro, oppure, di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

La nuova procedura telematica permette di indicare i tempi e le modalità di copertura delle quote di riserva di cui agli articoli 3 e/o 18 della legge 68/99. Si assolvono, così, gli obblighi di invio al servizio per l’inserimento lavorativo territorialmente competente e al Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La nota congiunta del 10 luglio 2018 indica come la trasmissione del modello informatizzato dovesse avvenire entro il 15 settembre 2018. La stessa nota specifica come fosse propedeutico aver già inviato il Prospetto Informativo; le Amministrazione che non avessero già provveduto avevano tempo fino alla medesima data.

Vai alla procedura 

 

Collegati all’URP online per inviare i tuoi quesiti!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: