provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Family Friendly Zone, bando per aspiranti imprenditori e Pmi

Data:05/09/2016 ore 12:00
Area geografica:Varese
Imprenditori che vogliono avviare una nuova impresa, proprietari di immobili e negozi che intendono ristrutturare o ammodernare la propria attività, piccole e medie imprese pronte ad innovarsi. Questi i destinatari del bando DAT, Family Friendly Zone, che prevede contributi a fondo perduto pari al 50 per cento dell’investimento per attività iniziate nei sei mesi precedenti la data di pubblicazione del bando (1 agosto). L’area d’interesse è in provincia di Varese. Il bando è volto all’attrattività dei territori coinvolti, con particolare attenzione alle necessità delle famiglie e dei bambini.

Questi i comuni coinvolti: Saronno, Caronno Pertusella, Cislago, Gerenzano, Origgio e Uboldo.

Previsto un contributo minimo di 500 euro (per progetti del valore di mille euro) e un contributo massimo di 3 mila euro (per progetti del valore di seimila euro).

Tra le spese ammesse:

  • Lavori e opere edili per la sistemazione di facciate e fronti strada
  • Costi per l’organizzazione di iniziative e di campagne di promozione
  • Costi per la realizzazione di brochure e materiali editoriali
  • Spese per l’erogazione di servizi di interesse collettivo funzionali alla fruizione degli spazi dell’attrattività turistica e commerciale
  • Spese per l’acquisto di sistemi e tecnologie digitali.

Si può presentare una sola domanda. Per partecipare c’è tempo fino al 30 settembre 2016.

Per scoprire come partecipare e consultare i bandi dei singoli comuni vai sul sito.

Altri bandi e concorsi sono disponibili nella sezione Cliclavoro news!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: