provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Campania, al via i Progetti di Adozione Sociale per le vittime di usura

Data:21/08/2017 ore 16:00
Area geografica:Napoli, Benevento, Caserta, Avellino, Salerno

Un’iniziativa per sostenere i più vulnerabili è quella lanciata dalla Regione Campania con l’avviso pubblico per la presentazione dei Progetti di Adozione Sociale, rivolti alle vittime del racket, che saranno finanziati fino ad un massimo di 200mila euro.

Le proposte progettuali potranno avere una durata al massimo triennale e devono essere presentate da associazioni, organizzazioni antiracket ed antiusura iscritte in apposito elenco presso le Prefetture e con sede legale e/o operativa sul territorio regionale.
Come anticipato, questi progetti dovranno rivolgersi agli operatori economici o ai semplici cittadini residenti in Campania vittime di reati di estorsione e di usura o in condizione di sovraindebitamento.

Nel presentare il proprio progetto di adozione sociale ogni soggetto proponente dovrà descrivere:
  • La strategia complessiva
  • I destinatari coinvolti
  • La tipologia e le modalità di realizzazione degli interventi previsti
  • Il cronoprogramma delle attività, con l’articolazione delle diverse fasi e dei risultati connessi
  • La metodologia di sostenibilità del progetto.

Ogni percorso deve prevedere una presa in carico e la definizione, con il beneficiario, di un progetto individualizzato che preveda un counseling legale, amministrativo/commerciale, bancario e d’impresa, nonché un supporto psicologico.

C’è tempo fino al 15 settembre 2017 per inviare il proprio progetto all’indirizzo PEC us09@pec.regione.campania.it.

Per conoscere le modalità di presentazione della domanda e altri dettagli sull’avviso pubblico regionale, visita il sito della Campania dedicato alla programmazione FSE 2014-2020!

 

Cliclavoro ti offre la possibilità di conoscere le esperienze di innovazione sociale realizzate in Italia: leggi le nostre storie di successo!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: