provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Dalla Rassegna: Conciliazione famiglia-lavoro, le nuove misure premiano le imprese virtuose

Data:07/11/2017 ore 13:00
Ad approfittare delle nuove misure di conciliazione famiglia-lavoro saranno le imprese virtuose che potranno contare su 109 milioni di euro in sgravi contributivi da versare all’Inps, pari a 55 milioni per il 2017 e 54 milioni di euro per il 2018.

Il decreto che ha introdotto questa possibilità è stato firmato dai ministri dell’Economia e del Lavoro a settembre, adesso a renderlo operativo è arrivata la circolare Inps. Le nuove misure di cui beneficeranno le famiglie, soprattutto le donne su cui spesso gravano maggiori incombenze familiari, vanno dal lavoro agile ai buoni sconti sui servizi di baby sitting, alle banca delle ore passando per il part-time, per concludere con l'aumento delle giornate di congedo di paternità.

Le misure si suddividono in 3 categorie:

  • Interventi per la genitorialità: creazione di nidi e spazi gioco, i percorsi formativi per agevolare il rientro dal congedo, buoni per l’acquisto di servizi di baby sitting
  • Flessibilità organizzativa: part-time, smart working, orari flessibili in entrata e uscita
  • Welfare aziendale: convenzioni con strutture per i servizi di cura e buoni per l’acquisto di servizi di cura, convenzioni per servizi che aiutino a risparmiare tempo.

Le domande vanno presentate entro il 15 novembre 2017. Per l’anno prossimo i termini scadono il 31 agosto 2017

Scopri come fare domanda sul sito.

 

 

Per approfondire leggi la scheda di Cliclavoro "Decontribuzione. Deposito contratti"

 

 

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: