provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Liguria, un milione di euro per aziende dell'audiovisivo

Data:26/07/2017 ore 16:00
Area geografica:Genova, La Spezia, Savona, Imperia

L’obiettivo del bando dedicato alla produzione audio-video, finanziato dalla Regione Liguria con 1 milione di euro, è favorire la crescita delle imprese liguri attraverso il sostegno allo sviluppo di progetti in grado di valorizzare il territorio e attrarre nuove imprese nazionali e internazionali di produzione cinematografica e audiovisiva.

L’avviso si suddivide in 3 sottomisure:

  1. Sviluppo: sostegno alle imprese liguri di produzione audiovisiva per avviare un nuovo progetto, individuare partner che co-producano, partecipare a mercati di settore, attrarre finanziamenti, partecipare a programmi ed eventi che aiutino lo sviluppo creativo e finanziario dell'opera
  2. Produzione: sostegno alle imprese liguri di produzione audiovisiva per produrre opere audiovisive (preparazione, lavorazione, post-produzione) sul territorio regionale e destinate alla distribuzione nazionale e internazionale
  3. Attrazione: attrarre imprese di produzione audiovisiva indipendenti, per la produzione di opere audiovisive sul territorio della Liguria.

I beneficiari sono suddivisi in base alle tre sottomisure:

  • Sviluppo: imprese e associazioni attive, con sede legale o operativa in Liguria, da almeno 1 anno, iscritte al registro delle imprese e in possesso del codice ATECO 2007 59.11.00 (per le imprese) dotate di partita IVA, iscritte al REA (Repertorio economico amministrativo) e che abbiano nel proprio statuto la produzione di audiovisivi come attività
  • Produzioneimprese attive, iscritte al registro delle imprese e in possesso del codice ATECO 2007 59.11.00, con sede legale o operativa in Liguria, da almeno1 anno e che siano produttore unico, co-produttore con quota di maggioranza del progetto o, in caso di co-produzioni con quote di minoranza, che siano designate dai partner come produttore delegato
  • Attrazione: imprese di produzione audiovisiva, cinematografica e televisiva italiane europee o extraeuropee, che esercitino attività prevalente di produzione cinematografica e audiovisiva, in possesso del codice ATECO 2007 59.11.00 iscritte nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio o Ente omologo in uno dei Paesi dell’UE, in possesso di un contratto di distribuzione fra le parti sottoscritto con un distributore cinematografico/broadcaster.

Sono ammesse le seguenti tipologie di progetti: lungometraggi (durata superiore a 80 minuti), serie TV (durata superiore a 100 minuti), serie Web (durata superiore a 50 minuti) e cortometraggi (durata inferiore a 30 minuti).

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, le risorse assegnate al bando sono pari 1 milione di euro, ripartite tra le 3 sottomisure: 200 mila euro per Sviluppo, 300 mila euro per Produzione e 500 mila euro per Attrazione.

Le domande, redatte esclusivamente on line accedendo al sito, potranno essere presentate dal 11 settembre 2017 al 22 settembre 2017.

La procedura informatica nella modalità off-line sarà disponibile dal 1° settembre 2017.
Ogni richiedente può presentare una sola domanda, anche a valere su più sottomisure.

Per maggiori dettagli e per consultare il bando, visita il sito della Regione Liguria.

 

Per conoscere gli incentivi, i finanziamenti e anche gli aspetti più tecnici consulta la scheda Aziende di Cliclavoro!

 

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: