provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Regione Sardegna, incentivi per l'editoria libraria

Data:28/07/2017 ore 17:00
Area geografica:Sassari, Cagliari, Nuoro, Olbia-Tempio, Oristano, Carbonia-Iglesias, Ogliastra, Medio Campidano

La Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni culturali, Informazione, Spettacolo e Sport - Servizio Lingua e Cultura Sarda, Editoria e Informazione, ha pianificato un intervento a sostegno dell'editoria libraria regionale per l’acquisto di materie prime e di servizi.

I beneficiari sono: aziende editrici regolarmente iscritte al registro delle imprese da almeno 2 anni con lo specifico requisito di attività editoriale: (che abbiano prodotto e distribuito almeno 5 titoli, che siano nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, che operino nel rispetto delle vigenti norme sul lavoro, che abbiano legali rappresentanti, amministratori e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione. 

Possono accedere al contributo le opere editoriali edite da non più di tre anni, per la cui pubblicazione siano state utilizzate aziende tipografiche o di servizi specializzate nel campo dell’editoria libraria, con sede e impianti in Sardegna, che non siano già state oggetto di contributo da parte della Regione e siano dotate di un corredo informativo completo (pagina di gerenza, copyright riferito alla azienda editrice, codici ISBN e EAN).

Le opere editoriali saranno selezionate in base ai seguenti criteri:

  • Diffusione della pubblicazione
  • Capacità imprenditoriale e progettualità dell’editore
  • Numero opere pubblicate nell’ultimo triennio
  • Continuità dell’attività editoriale

Le domande dovranno essere inviate entro il 31 luglio 2017 tramite raccomandata A/R all' indirizzo della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport – Servizio Lingua e Cultura sarda Editoria e Informazione oppure tramite consegna a mano al funzionario del protocollo incaricato della ricezione.


Per maggiori informazioni e per consultare il bando visita il sito.

 

Consulta la sezione Incentivi di Cliclavoro per conoscere ulteriori opportunità per i cittadini e le imprese!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: