provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Scuola Normale Superiore di Pisa, concorso per 60 posti

Data:01/08/2017 ore 16:00

La scuola Scuola Normale Superiore di Pisa apre le porte al merito e bandisce un concorso per l'anno accademico 2017/2018: 60 posti per il primo anno e 10 posti per il quarto anno del corso ordinario. In aggiunta, sono messi a concorso ulteriori posti per due corsi di laurea magistrale: Neuroscience (5 posti) e Materials and Nanotechnology (6 posti), attivati dalla Scuola Normale in collaborazione con l'Università di Pisa.

Per l’anno accademico 2017/2018 il contributo didattico è di 1.280 euro lordi ed è previsto il rimborso totale delle tasse universitarie e della tassa regionale per il diritto allo studio effettivamente dovute e pagate all’Università di Pisa.

Il concorso prevede lo svolgimento di prove di esame scritte e orali che possono essere sostenute in lingua italiana, francese o inglese per la Classe di Scienze Umane e in lingua italiana o inglese per la Classe di Scienze Matematiche e Naturali. Per i corsi in Neuroscience e Materials and Nanotechnology invece la lingua utilizzata sarà l’inglese. In ogni caso è richiesta una buona conoscenza della lingua italiana.

Destinatari e requisiti
Sono ammessi al concorso coloro che, indipendentemente dalla cittadinanza, sono in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • per i posti del primo anno:
    titolo di studio che dia accesso ai corsi di laurea nelle università italiane; nati dopo il 31 dicembre 1995; che non siano stati iscritti per l’a.a. 2016/17 a un corso universitario che preveda discipline sulle quali il candidato sosterrà le prove concorsuali.
  • per i posti del quarto anno:
    titolo di studio che dia accesso ai corsi di laurea magistrale conseguito o da conseguire entro il 31 ottobre 2017;
    nati dopo il 31 dicembre 1992.

Ai candidati che sosterranno le prove orali è riconosciuto un contributo per le spese di viaggio sostenute (dalla sede di residenza a Pisa) e documentate di importo superiore a 50 euro e fino ad un massimo di 350 euro per i candidati provenienti dall'Italia, elevabile sino a 700 euro per i candidati provenienti dall’estero.

Le domande di ammissione al concorso devono essere registrate online entro le ore 24:00 di giovedì 10 agosto 2017 mediante la procedura telematica collegandosi al servizio Serse.

 

Cerchi info sui settori dell’istruzione e della formazione? Consulta la sezione di Cliclavoro dedicata!

 

 

 

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: