provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Un anno all'OCSE, pubblicato bando per economisti

Data:23/06/2017 ore 16:00
È online il nuovo bando aperto agli economisti per lavorare un anno da distaccati presso la sede dell’Ocse di Parigi. L’occasione è data dalla Borsa di studio Alessandro di Battista, istituita nel 2002, in memoria del giovane economista scomparso prematuramente. La borsa è co-finanziata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano e permetterà al vincitore di occuparsi di analisi fiscale e di acquisire esperienza.

Questi i requisiti di accesso al bando:

  • Laurea magistrale o iscrizione ad un dottorato di ricerca in economia
  • Interesse ad orientare la propria carriera verso tematiche economiche e statistiche di politica fiscale
  • Esperienza lavorativa 2 o 3 anni nel settore
  • Esperienza in tema di tassazione d’impresa
  • Capacità di ragionamento, ricerca e analisi
  • Capacità di redigere relazioni chiare e concise
  • Capacità di lavorare in un team multiculturale
  • Capacità di lavorare sotto pressione e di rispettare scadenze rigorose
  • Padronanza dell’uso di applicazioni software standard
  • Capacità di scrittura e comunicazione
  • Padronanza scritta e orale di una dell’inglese o del francese

Il candidato selezionato, distaccato dal suo attuale datore per il periodo di un anno, riceverà un’integrazione alla propria retribuzione di appartenenza pari a 2.808 euro mensili.

Le domande vanno essere inviate entro il 17 luglio 2017.

Per prendere visione del bando vai sul sito.

  

 

Se sei interessato ad una carriera all’estero, consulta la scheda di Cliclavoro “Lavorare all’estero” per saperne di più! 

 

 

 

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: