provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Marche, contributi per favorire lo sviluppo delle aree rurali

Data:12/02/2019 ore 13:00
Area geografica:Pesaro e Urbino, Ancona

Il bando “Investimenti relativi al patrimonio culturale e naturale delle aree rurali” è promosso dal Gruppo di Azione Locale (GAL) Flaminia Cesano.
Il Gruppo di Azione Locale è un gruppo composto da soggetti pubblici e privati allo scopo di favorire lo sviluppo locale di un'area rurale. I GAL elaborano il piano di azione locale e gestiscono i contributi finanziari erogati dall'Unione europea e dal Fondo europeo agricolo di orientamento e di garanzia.

Il bando prevede forme di sostegno sotto forma di contributi a fondo perdutoGAL Flaminia Cesano rappresenta il territorio marchigiano compreso fra il Metauro e il Cesano. Coinvolge la Provincia di Pesaro e Urbino e di Ancona.

La dotazione finanziaria è pari a 877.500 euro.  

I beneficiari del bando: enti locali, soggetti di diritto pubblico, Enti Parco e gestori di Riserve Naturali, fondazioni ed associazioni senza scopo di lucro, e soggetti di diritto privato impegnati nel settore della cultura e delle tradizioni.

È possibile ricevere il sostegno per le seguenti tipologie di intervento:

  • studi di fattibilità per l’organizzazione di percorsi tematici di interesse storico-culturale e ambientale in relazione al territorio rurale;
  • interventi di realizzazione, riqualificazione, ripristino, promozione e messa in sicurezza dei percorsi tematici di cui al punto precedente;
  • interventi strutturali di recupero, restauro e riqualificazione del patrimonio culturale e dei beni paesaggistici;
  • interventi di ricostituzione del tracciato ai fini della valorizzazione della rete escursionistica e ciclabile della Regione Marche, in aree rurali;
  • attività di informazione e sensibilizzazione sia in riferimento a percorsi tematici dei beni culturali che delle aree protette che ai beni naturali in termini di funzionalità ecologica e di servizi ecosistemici offerti.

La scadenza per la presentazione della domanda di sostegno è fissata alle ore 13.00 del 28 marzo 2019.

Per bando e dettagli.


Per conoscere altre opportunità di finanziamento, visita la sezione News di Cliclavoro e utilizza il motore di ricerca!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: