provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Corso "Scuola del Patrimonio 2020/2022": iscrizioni fino al 24 luglio

Data:16/07/2020 ore 15:00

È stata prorogata a venerdì 24 luglio 2020 la scadenza per iscriversi alla selezione per accedere al Corso “Scuola del Patrimonio 2020/2022” proposto dalla Fondazione Scuola dei Beni e delle Attività Culturali.

L’obiettivo del Corso - riservato a candidati già in possesso di un titolo di formazione universitaria nelle materie del patrimonio e delle attività culturali, giunto alla sua seconda edizione - è “favorire la continuità fra formazione specialistica e mondo del lavoro, rendendo i profili professionali di provenienza più aderenti tanto ai nuovi confini del patrimonio culturale, quanto ai fabbisogni di istituti, organizzazioni e imprese culturali”.

Largo, dunque, come si legge nel sito della Fondazione, “ad archeologi, architetti, paesaggisti e conservatori, storici dell’arte, antropologi, archivisti, bibliotecari e altri specialisti nel campo delle attività culturali”. A loro, la frequenza della Scuola consentirà di conseguire il Diploma di Alta Specializzazione e Ricerca per il patrimonio Culturale. Un titolo da 150 crediti ECTS (European Credit Transfer and Accumulation System).

L’edizione 2020/2022 si caratterizza per due novità: i posti disponibili salgono a 20 e l’età massima per partecipare che scende da 39 a 36 anni non compiuti. L’appeal delle borse di studio è ai massimi livelli poiché l’importo erogato di 14.700 euro lordi l’anno rende, di fatto, gratuita la partecipazione al Corso.

Per ogni informazione in più, si può leggere la presentazione del Corso oppure il bando di selezione allievi, entrambi online sul sito della Fondazione.

 

Sei interessato alle borse di studio per studenti? Prosegui la tua navigazione in Cliclavoro news!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: