provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

In Piemonte incentivi per lo smart working

Data:03/08/2020 ore 11:00
Area geografica:Torino, Vercelli, Novara, Alessandria, Cuneo, Asti, Biella, Verbano-Cusio-Ossola

Un piano di finanziamenti ideati e reperiti congiuntamente da Regione Piemonte e UnionCamere per sostenere le imprese nell’attività di smart working. L’iniziativa è rivolta a oltre 400 mila imprese piemontesi e prevede un finanziamento pari a 6 milioni di euro complessivi, di cui 3 per l’acquisto di veicoli e altri 3 per l’acquisito di device finalizzati allo smart working e di biciclette.

Le agevolazioni vanno da 10mila fino a 20mila euro in cambio dell’acquisito di veicoli a propulsione elettrica pura e da 7mila a 16mila euro per le motorizzazioni ibride. Sono previsti anche sconti da 500 fino a 1000 euro sull’acquisito di biciclette a pedalata assistita e cargo elettriche a tre ruote.

Inoltre, il provvedimento prevede agevolazioni per l’acquisto di notebook, tablet e altri device purché finalizzati all’utilizzo dello smart working, con agevolazioni fino a 5mila euro. Tutti i contributi sono a fondo perduto e cumulabili con gli incentivi statali: per partecipare al bando c’è tempo fino al 30 novembre prossimo. Ulteriori dettagli sulle misure agevolabili saranno disponibili sul bando di prossima pubblicazione sul sito della Regione.

 

 

Vuoi conoscere altre opportunità? Visita la sezione News di Cliclavoro!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: