provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Ministero della giustizia, concorsi per esperti psicologi e criminologi

Data:08/04/2021 ore 16:00
Il Ministero della Giustizia ha pubblicato alcuni avvisi di selezione finalizzati al reperimento di Esperti Psicologi e Criminologi per l'affidamento di incarichi libero professionali presso varie sedi e strutture.

I bandi riguardano:

Ufficio interdistrettuale esecuzione penale esterna - Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Südtirol 
Per essere ammessi alla selezione è richiesto il possesso dei requisiti:
- laurea (triennale, magistrale o vecchio ordinamento);
- abilitazione all’esercizio della professione, ove previsto;
- iscrizione all’Albo Professionale, ove esistente;
- partita I.V.A. 
- età superiore ad anni 25.

Termine per il ricevimento delle domande: 5 maggio 2021 

Provveditorato regionale - Lazio, Abruzzo e Molise 
Per essere ammessi alla selezione è richiesto il possesso dei requisiti: 
Per gli Psicologi: 
- laurea in psicologia (magistrale o vecchio ordinamento); 
- abilitazione all’esercizio della professione di psicologo; 
- iscrizione all’Albo Professionale degli Psicologi 

Per i criminologi:
- laurea magistrale o vecchio ordinamento
- diploma di specializzazione in criminologia o scienze psichiatriche forensi 

Termine per il ricevimento delle domande: 30 aprile 2021 

Provveditorato regionale - Sicilia
Per essere ammessi alla selezione è richiesto il possesso dei requisiti:
Per gli Psicologi:
- laurea in psicologia (magistrale o vecchio ordinamento);
- abilitazione all'esercizio della professione di psicologo;
- iscrizione all'Albo Professionale degli Psicologi .

Per i Criminologi:
laurea magistrale o vecchio ordinamento in scienze criminologiche ovvero altra laurea magistrale o vecchio ordinamento e diploma di specializzazione in criminologia o scienze psichiatriche forensi,

Termine per il ricevimento delle domande di partecipazione: 1 maggio 2021 

Per conoscere tutti i dettagli dei singoli bandi, visita la sezione apposita del sito ministeriale.



Entra a far parte della community di Cliclavoro, visita i profili FacebookTwitter, Linkedin, Instagram e il BlogCliclavoro!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: