provincia di: Tutte
Seguici:

Germania

Come trovare lavoro e candidarsi

Se si vive in Germania, è possibile registrarsi all’ufficio pubblico impiego (Agentur für Arbeit), dove sarà fornita assistenza attiva nella ricerca di un nuovo lavoro. Si può anche utilizzare il portale istituzionale di offerte di lavoro in Germania, dove è possibile effettuare una ricerca mirata per le offerte di lavoro e stage, creare e modificare il proprio profilo e presentare domande di lavoro online. I lavori sono pubblicizzati anche nelle edizioni del fine settimana di tutti i quotidiani e sui giornali settimanali. Sempre più datori di lavoro tedeschi accettano solo domande presentate per posta elettronica o su moduli di domanda online della propria azienda. Per candidarsi ad un’offerta di lavoro bisogna inviare una lettera di presentazione e il curriculum di massimo di due pagine, firmato e con foto. Al Cv si devono allegare i documenti attestanti la formazione, tirocini e lavori che sono menzionati . Si consiglia di compilare un unico documento pdf tutta la documentazione.
Il modello Europass per il CV è usato spesso, in aggiunta ad altre schede contenenti informazioni personali. In alcuni casi o per alcune professioni è più opportuno creare un modello personale, per distinguere il proprio CV da quello di altri candidati.
Le referenze o le lettere di raccomandazione non sono molto diffuse. Solo in casi eccezionali un nuovo datore di lavoro contatta il datore di lavoro attuale o un precedente datore di lavoro.

Domanda e offerta di lavoro

La Germania è un gigantesco laboratorio industriale, famoso per la qualità della sua produzione e del design, soprattutto nel settore automobilistico ed elettronico.
Le professioni più ricercate: c’è richiesta di personale specializzato in ambito tecnico e ingegneristico. Inoltre c’è carenza di personale nel settore delle costruzioni e dell’assistenza sanitaria, in particolare per quanto riguarda l’ostetricia.: ingegneri e tecnici specializzati, laureati in scienze e geografia, architetti.
La forza lavoro è disponibile nei seguenti settori: organizzazione di eventi, servizi di pulizie, medicina omeopatica, docenza di lingue e letteratura.

Contratti di lavoro

Un contratto di lavoro a tempo indeterminato può essere stipulato oralmente o per iscritto. Nel caso di un contratto a tempo determinato, invece, la data di scadenza deve sempre essere definita per iscritto. La forma scritta è obbligatoria anche per i contratti di formazione.

Procedure per l'ingresso nel Paese

La libertà di circolazione dei lavoratori è un diritto fondamentale. Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito www.zav.de/arbeiten-in-deutschland e su quello del Ministero dell'Economia Bundesministerium für Wirtschaft sotto la voce “Informationen über die Anwendung des EU-Beitrittsvertrages bei der Beschäftigung von Staatsangehörigen der Beitrittsstaaten”

Trovare un alloggio

Gli appartamenti in condivisione (Wohngemeinschaften) sono una buona alternativa ad una casa propria. In molte città universitarie ci sono anche agenzie per alloggi (Mitwohnzentrale) che forniscono appartamenti per un periodo limitato di tempo dietro pagamento di una commissione. Gli annunci per un alloggio disponibile si trovano sui quotidiani locali e internet. Nella maggior parte dei casi i proprietari si aspettano un deposito cauzionale equivalente a 2/3 mesi di affitto.

Redditi e regime fiscale

Chiunque recepisca un reddito deve pagare le tasse. Il datore di lavoro trattiene l'imposta sul reddito per ogni dipendente la versa direttamente all'ufficio delle imposte. I contributi sono divisi tra datore di lavoro e lavoratore a metà.

Sicurezza sociale e assicurazioni

Il sistema di previdenza sociale tedesco si basa su cinque pilastri e fornisce una protezione finanziaria in caso di: disoccupazione, vecchiaia e inabilità al lavoro, malattie, incidenti sul lavoro, persone bisognose di assistenza permanente. La previdenza sociale in Germania è finanziata principalmente dai contributi.

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: