provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Pensieri e Colori, l'agenzia che aiuta le persone svantaggiate

Onlus e agenzia di comunicazione, allo stesso tempo, che aiuta persone con diverse problematiche grazie a dei percorsi professionalizzanti. Pensieri e Colori – cooperativa sociale nata nel 1995 – ha un lunga storia alle spalle come spiega il Direttore Generale, Renato Vella: “Onlus e agenzia di comunicazione, il binomio è quanto mai singolare, eppure la cooperativa ha ormai raggiunto il quarto di secolo, a testimonianza così di un successo fortemente voluto. La costituzione della cooperativa si è resa possibile grazie all’apporto di idee, di energie e anche di supporto economico dei 18 soci fondatori. In particolare, la principale spinta propulsiva venne da padre Giuseppe Bettoni, presidente di quella che all’epoca era l’associazione di volontariato Arché, nata qualche anno prima per alleviare le sofferenze dei bambini e delle loro mamme colpiti dalla sieropositività. E anche gli altri soci fondatori, me compreso, erano volontari o simpatizzanti della causa di Arché. Pensieri e Colori, cooperativa di tipo B, nasce proprio per dare opportunità professionali alle mamme, offrendo loro un ambiente di lavoro protetto per aiutarle nel reinserimento nella società. Nata come agenzia di grafica, si è evoluta nel tempo acquisendo persone e professionalità, prima nell’area dell’advertising classico e quindi nel mondo digitale. Oggi Pensieri e Colori realizza percorsi di professionalizzazione, a favore di persone con diverse problematiche, segnalate dai servizi sociali di Milano e provincia”.

Quindi se all’inizio Pensieri e Colori si occupava del reinserimento nella società delle mamme, oggi si occupa anche di percorsi di professionalizzazione, a favore di persone con diverse problematiche.

“Ragionando con le professionalità disponibili - prosegue raccontando Vella - si decise allora di dare il via a un piccolo studio grafico. Le mamme sarebbero state integrate nei processi amministrativi e contabili, ma anche nei piccoli lavori di cartotecnica e assemblaggio. All’inizio era un’attività fondata sul volontariato, ma presto ci si è resi conto che i ritagli di tempo non erano più sufficienti a far vivere questa realtà in crescita, che è diventata così un lavoro a tempo pieno per i primi entusiasti promotori. Il nome, Pensieri e Colori, deriva proprio dalla testata di un notiziario, prodotto anche dai bambini dell’associazione, che veniva distribuito ai suoi soci e sostenitori”. Al momento questa agenzia di comunicazione offre opportunità lavorative nella comunicazione (grafica, comunicazione digitale, gestione di canali social) e in amministrazione.

“L’obiettivo di Pensieri e Colori - spiega il Direttore Generale - è accompagnare le persone verso la consapevolezza di sé e l’autonomia professionale all’interno della realtà protetta di un’agenzia di comunicazione solidale e con una mission sociale. Ogni percorso è diverso dall’altro e può durare da qualche mese ad anni”. In questi 24 anni di attività hanno frequentato Pensieri e Colori circa 50 persone.

Tante le storie passate e vissute all’interno della Cooperativa Sociale come quella di Sara “una ragazza sordomuta arrivata da noi piena di paura – racconta Vella – basti pensare che non potevamo ridere perché pensava che prendessimo in giro lei. Piano piano, (il suo percorso è durato 5 anni) abbiamo conquistato la sua fiducia e ha cominciato una nuova vita. Sara ha deciso di sottoporsi a un intervento cocleale (un dispositivo inserito nell’orecchio con un intervento chirurgico che consente di sentire anche in caso di grave sordità), è diventata una grande lettrice e un’esperta nella lingua dei segni. Ha acquisito sempre più competenze nelle sue attività tanto che, a un certo punto, ha trovato lavoro in un’agenzia più grande della nostra per occuparsi di un cliente importante: L’Oréal. E, nel frattempo, si è anche fidanzata. Una storia bellissima. Il benessere della società in cui viviamo - conclude il Direttore - continuerà a essere il nostro scopo con sempre rinnovato entusiasmo”.

Una realtà che si impegna in una grande missione: promuovere l’aiuto e il sostegno per il reinserimento sociale e lavorativo delle persone più bisognose.

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: