provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

"Sei nel posto giusto" nel veronese

La formazione dei più giovani fin dal periodo scolastico è ritenuta un tassello fondamentale nel percorso di crescita personale, utile a cogliere le migliori opportunità professionali. Proprio in questa direzione, il Comune di Nogara, in provincia di Verona, assieme a diversi imprenditori e istituzioni locali ha riconfermato per il secondo anno consecutivo l’iniziativa “Sei nel posto giusto”.

Si tratta di un progetto dedicato all’orientamento al lavoro, ideato per la prima volta nel 2017 dall’amministrazione comunale nogarese e dalla Ball Beverage Packaging Italia, con l’obiettivo di avvicinare il mondo della scuola a quello delle imprese. Tutto nacque a seguito dell’esigenza della multinazionale di assumere tecnici specializzati da inserire localmente in azienda, cosa non sempre semplice, dato che spesso non si riescono a trovare le giuste competenze. “Per questo abbiamo creato un calendario di incontri – spiega il sindaco di Nogara, Flavio Pasini -, che tenesse conto di tutti gli attori della filiera: giovani, famiglie, scuola, impresa e istituzioni, insieme in un dialogo attivo sui temi dell’occupazione”. L’obiettivo? Informare i giovani, le famiglie e tutti coloro che sono alla ricerca di un lavoro sulle opportunità occupazionali locali, le evoluzioni e le figure professionali più ricercate, al fine di indirizzare al meglio le scelte formative e lavorative degli studenti di oggi, che saranno i lavoratori di domani. “Sei nel posto giusto vuol dire proprio questo – aggiunge il sindaco -; orientarsi nel modo migliore nel mercato del lavoro, al fine di intraprendere un cammino professionale soddisfacente e proficuo”.

Numeri di rilievo già dalla prima edizione, con 9 aziende partecipanti, 250 colloqui di lavoro all’Open Day organizzato e altrettanti ragazzi dalle scuole secondarie di secondo grado che hanno partecipato al workshop. Molto ampia l’offerta occupazionale proposta ai giovani, che spazia dal ciclo di lavorazione e riciclo dell’alluminio, vero e proprio settore portante per il territorio, all’abbigliamento sportivo, assicurazioni, agroalimentare, macchinari industriali e impiantistica varia. Dal 2017 il progetto è cresciuto e attualmente trova l’appoggio di 14 realtà imprenditoriali e partener tecnici locali, il coinvolgimento delle amministrazioni comunali “vicine” di Bovolone, Cerea, Gazzo Veronese e Sorgà e il sostegno della Regione Veneto, della Provincia di Verona e di Confindustria Verona, che tutti insieme “produrranno fattivamente” cultura dell’orientamento al lavoro sul territorio. “Di questo siamo orgogliosi – afferma Pasini - perché significa che oltre al progetto c’è un messaggio forte di coesione tra le amministrazioni locali, il tessuto imprenditoriale e la scuola. Sinergia che spero ci aiuterà a fare di Sei nel posto giusto un evento in crescita negli anni a venire”.

Per il 2019, i prossimi appuntamenti si svolgeranno il 12 e 13 aprile 2019, con la partecipazione degli studenti delle classi quinte degli istituti secondari. Il 12 si svolgerà di mattina il workshop “Cosa ti chiede il mondo del lavoro?”, come è cambiato, cosa offre e soprattutto come adeguarsi al continuo cambiamento anche tecnologico e al pomeriggio la tavola rotonda con il dialogo tra aziende e istituzioni sull’occupazione. Sabato 13 aprile invece avrà luogo il cuore del progetto, l’Open Day dedicato a giovani e cittadini, che nell’intera giornata potranno farsi conoscere dalle imprese del territorio. Le aziende partner, a loro volta avranno l’occasione di effettuare colloqui conoscitivi, approfondire la conoscenza di un candidato e raccogliere i curriculum per selezioni future.

Queste le aziende partecipanti all’edizione 2019: Ball Beverage Packaging Italia, Coca Cola Hbc Italia, Banco Bpm, Direzione22, Diamant, Eco Green, Eurocoil, Fondazione Cattolica Assicurazioni, Hinowa, Prolux, Sti, Trentin Group, Randstad e Tipolitografia Sammartino.

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: