provincia di: Tutte
Seguici su:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Parti, Esplora... Torna!

“Si parte per tornare”, recita un vecchio adagio. Eppure una società come la nostra, segnata da una ossessiva smania di muoversi e vedere il mondo, sembra aver smarrito proprio la dimensione del ritorno
Partire? Restare? Tornare? A molti di noi sarà capitato di trovarsi di fronte a dilemmi come questi.

È l’eterna ambivalenza del viaggiatore: da un lato è spinto ad esplorare orizzonti nuovi, spinto dalla curiosità e dal desiderio di lasciare le circostanze conosciute della routine per aprirsi al vasto mondo, dall’altro finisce per nutrire nostalgia per la propria “casa”, intesa come quel posto in cui sentire di potersi realizzare attraverso la condivisione con la propria comunità. Ma questa non è una missione, quanto semplicemente il diritto di poter tare bene anche a casa propria, se si sceglie di farlo.

Questo nuovo spazio di Cliclavoro è dedicato proprio alle storie di chi parte per tornare e lo fa per svariati motivi. In tutti c’è la convinzione di essersi arricchiti e la minor disponibilità a dare per scontati gli aspetti negativi del proprio paese. Per dirla con T.S. Eliot “Non smetteremo di esplorare, e alla fine di tutto il nostro andare, ritorneremo al punto di partenza per conoscerlo per la prima volta”.

Parti, esplora… torna” è un titolo provocatorio che in realtà sottende un obiettivo molto profondo: la volontà di dare spazio alle esperienze e buone pratichealle energie innovative esploratrici di possibilità alternative. Incoraggiare il successo di chi torna può aiutare l’Italia a cambiare in meglio, ispirando e infondendo il coraggio di osare nel percorrere nuove strade di trasformazione e rigenerazione.

Cosa troverete? Tanti racconti di vita ma anche spunti e informazioni che possano tornarvi utili, proprio perché riteniamo che prima di ogni scelta sia importante formarsi una solida base di conoscenze che aiutino ad elaborare in maniera più precisa i propri progetti professionali.

Nel nostro viaggio alla scoperta delle #storieritorni che puntellano la penisola, ci troviamo davanti alla scelta di connettere, intrecciare, mettere in rete e costruire relazioni. 
Il protagonista del nostro primo racconto si chiama Francesco Gioffreda e vive a Gaiole in Chianti, nella provincia di Siena, la città dove ha deciso di ritornare dopo 7 anni in Russia. È qui che sorge “Borgo Casa al Vento”, quella che lui stesso definisce “boutique vinery”. Francesco è originario di Brindisi ma è cresciuto a Milano. Laureato in Economia e Commercio alla Bocconi, inizia a lavorare da giovanissimo in Deloitte&Touche, prima a Firenze e poi a Mosca. In Russia, nella piccola città di Novgorod e a San Pietroburgo, diventa fund manager presso un fondo di investimento della Banca Europea di Ricostruzione e Sviluppo.

 

Il suo racconto ispirante è solo il primo, scopri perché ha deciso di tornare in Italia e come è riuscito a lanciare la sua attività imprenditoriale nel Chianti. Se hai anche tu una storia da condividere scrivici a redazionecliclavoro@lavoro.gov.it.   

 

La #storiadiritorno di Francesco

 

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: