provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Attivo il bando 2017 per il Servizio Civile

Tra le opportunità di primo impiego per i giovani occupa un ruolo sempre più strategico il Servizio Civile Nazionale. Un esperimento partito nel 2001, erede dell’Obiezione di coscienza, diventato progressivamente un’occasione di crescita umana e professionalizzante a cui sempre più Neet partecipano.

Per l’anno 2017, il Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale, ha pubblicato un bando per il reclutamento di volontari da impiegare in progetti di SCN in tutta Italia, da nord a sud, nell’ambito della tutela del patrimonio artistico e culturale. Si tratta di un vero e proprio trampolino di lancio verso il mondo adulto dell'occupazione per ben 1.050 giovani che vogliono imparare a lavorare aiutando gli altri.

La maggior parte dei progetti del bando è curata dal Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, il restante da altri enti regionali e nazionali.

 Di seguito gli enti erogatori e i posti disponibili per il Servizio Civile:

  • 1.000 posti per 116 programmi autofinanziati dal Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo
  • 4 destinazioni per un progetto sovvenzionato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena
  • 20 collocazioni per un piano di lavoro gestito da un Ente della Regione Sicilia
  • 20 dislocazioni per due progetti legati ad Enti della Regione Puglia
  • 6 sistemazioni per un programma gestito da un Ente Nazionale.

I progetti avranno una durata di 12 mesi e in tutti i casi prevedono l’erogazione di un assegno mensile di 433,80 euro.

Quali i requisiti per presentare la domanda?

Possono partecipare tutti i cittadini senza distinzione di sesso che:

  • Abbiano un’età compresa tra i 18 e i 28 anni non compiuti
  • Siano cittadini italiani o comunitari regolarmente soggiornanti
  • Non abbiano riportato condanne per particolari reati
  • Non abbiano partecipato o interrotto il servizio civile nazionale
  • Non abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita.

Sarà possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando.

Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione dei volontari di Servizio Civile Nazionale è il 10 Febbraio 2017 ore 14:00.

I candidati che intendono partecipare ai progetti del MiBACT, devono presentare la domanda esclusivamente mediante la compilazione dell’apposito modulo informatico disponibile sulla pagina.

 

Visita il sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: