provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Dimissioni online: arriva l'applicazione per cittadini e operatori!

Da oggi è disponibile l’app per comunicare le dimissioni e le risoluzioni consensuali. Da smartphone e tablet sarà possibile trasmettere il modello direttamente al proprio datore di lavoro con pochi clic.

Stesse regole, più vantaggi. L’app – disponibile sia per i dispositivi iOS  che Android – è scaricabile gratuitamente. Come per la procedura tramite pc, il cittadino potrà accedere alla compilazione del modello solo se in possesso di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Mentre i soggetti abilitati potranno accedere con le proprie credenziali di Cliclavoro.

Le informazioni da inserire restano le stesse: i propri dati, quelli del datore del lavoro (in particolare l’indirizzo email e/o PEC), le informazioni sul rapporto di lavoro da cui si recede e la data di decorrenza (il primo giorno che non sarà lavorato). Una volta ultimata la compilazione, è possibile inviare il modello telematico che sarà automaticamente trasmesso al datore di lavoro e all’ITL competente.

L’app permette inoltre di accedere ai modelli già inviati. Si potranno così consultare dal telefono cellulare o dal tablet, in ogni momento, i numeri identificativi associati e scaricare le ricevute in formato pdf.

Ricordiamo che dal 12 marzo 2016 la procedura telematica è obbligatoria per tutti i lavoratori del settore privato. Sono esclusi – a titolo esemplificativo - i lavoratori domestici, quelli marittimi e i genitori che devono procedere con la convalida presso le ITL secondo l’articolo 55, comma 4 del Decreto Legislativo n.151/2001.

Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicate alle Dimissioni telematiche!

 

Scarica l'app per il tuo smartphone o per il tuo tablet

 

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: