provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

European Pact for Youth: lavoro e stage in Europa

Attivare dieci mila nuovi partenariati pubblico-privati al fine di creare centomila stage di qualità, tirocini, prime esperienze di lavoro, ma anche programmi di mobilità formativa e/o professionale e progetti di apprendimento formale e non formale. 

È quanto si propone  “European Pact for Youth”, l’iniziativa frutto della collaborazione tra il network CSR Europe e la Commissione Europea volta a favorire l’inserimento dei giovani europei nel mercato del lavoro e la creazione di opportunità di apprendistato in azienda.
Lanciato in occasione dell'
Enterprise 2020 Summit, il progetto si pone l’obiettivo di creare una serie di collaborazioni virtuose tra grandi imprese private, organizzazioni e istituzioni per ridurre il divario tra le competenze richieste dalle industrie e quelle effettivamente offerte dai giovani europei. Il vertice Enterprise 2020 fa seguito al lancio del manifesto di CSR Europe Enterprise 2020,  che nel giugno del 2015 invitava i leader europei a promuovere una crescita sostenibile e la creazione di una società inclusiva e più equa, investendo in innovazione e riducendo la disoccupazione e le disuguaglianze.

A chi si rivolge l’iniziativa?

  • imprese private e parti sociali;
  • organismi di educazione e formazione;
  • servizi per l’impiego pubblici e privati;
  • insegnanti, educatori, studenti, genitori;
  • altri addetti del settore.

Cosa si propone?

  • incoraggiare una serie di collaborazioni virtuose per migliorare la preparazione professionale dei giovani e rilanciare la creazione di posti di lavoro grazie all'acquisizione delle competenze professionali del futuro (imprenditorialità, digitale, competenze verdi ed intelligenza emotiva);
  • offrire stage di qualità, tirocini, prime esperienze di lavoro, opportunità di mobilità formativa e professionale, attraverso accordi con organismi educativi e formativi;
  • supportare e incoraggiare politiche europee e nazionali indirizzate a preparare adeguatamente i giovani al nuovo ecosistema digitale.

European Pact for Youth ripone grande fiducia nel contributo che le nuove generazioni sono in grado di apportare alla crescita e allo sviluppo delle industrie. In questo senso, l’apprendistato all’interno delle aziende diventa uno strumento indispensabile per formare i giovani professionisti di domani.

L’iniziativa si inserisce nel solco tracciato dal progetto “Alliance for YOUth” lanciato nel 2014 dalla Nestlé e che, grazie alla collaborazione di 200 grandi, medie e piccole aziende dislocate in 22 Paesi Ue, ha favorito in un anno la creazione di 50mila opportunità di lavoro e stage in Europa.

Alliance for YOUth si è anche evoluto in un think tank sui Mestieri d’Italia, ovvero quelle professioni presenti nelle filiere produttive italiane che possono contribuire a dare risposta alle capacità e competenze che le industrie ricercano sul territorio per dare fattiva energia alla crescita del Paese.

La Commissione Europea fornirà supporto e assistenza agli stakeholders coinvolti nell’implementazione del progetto. I risultati verranno presentati in occasione del primo Enterprise-Education Summit  che si terrà a Dicembre 2017.

Aderisci a European Pact for Youth! ​

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: