provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Forum PA 2018, un'edizione dedicata alla Digital Transformation

Torna il Forum PA da martedì 22 a giovedì 24 maggio, il consueto appuntamento con l’innovazione e la modernizzazione della pubblica amministrazione italiana, un’occasione di confronto tra PA, imprese, enti di formazione, di ricerca e cittadini per migliorare l’efficienza della macchina pubblica.

Pubbliche amministrazioni centrali e locali si incontrano con i fornitori di soluzioni digitali e tecnologiche innovative per riflettere, in un proficuo scambio di informazioni e servizi, sui reali processi di cambiamento nella PA. Una tre giorni di workshop e seminari su tematiche sviluppate all’insegna dell’innovazione.

Grazie anche alla collaborazione con l’Agenzia per l’Italia Digitale, vengono organizzati una serie di incontri su digitalizzazione, ICT, Open Data: in una parola Digital Transformation, la trasformazione digitale che grazie alla rivoluzione tecnologica sta impattando in modo significativo sui modelli organizzativi della PA e delle aziende.
Economia e imprese, sanità innovativa e sostenibile, politiche di coesione e programmazione europea, valutazione e performance del lavoro pubblico, istruzione e formazione, sicurezza e trasparenza, energia e ambiente, buone pratiche per un Open Data nazionale, politiche innovative per città e territori (Smart City), sono queste le tematiche che verranno affrontate durante l’intera manifestazione.

Il filo conduttore dell’edizione 2018 è l'innovazione per la sostenibilità, per essere in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per il 2030.

Il Forum PA è stato pensato come momento di confronto, elaborazione e proposizione, al punto che le riflessioni e le discussioni effettuati durante la manifestazione porteranno alla redazione di un Libro Bianco da consegnare al nuovo Governo.  

Saranno presenti il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e l'Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro (INAIL) per presentare una serie di seminari e workshop sui temi della Digital Transformation, sugli strumenti online per l'integrazione dei minori stranieri, sulle nuove sfide del programma Erasmus+, sulla situazione delle donne nel mercato del lavoro.

Nel dettaglio, gli eventi saranno presentati nella sala "Italian Workers" e saranno così programmati:

  • Martedì 22 maggio, dalle 11:15 alle 12:15, il workshop "Strumenti online per l'integrazione dei minori stranieri" sugli strumenti digitali - progettati e realizzati dalla DG immigrazione e politiche di integrazione del Ministero - a supporto della gestione delle politiche migratorie e di integrazione dei cittadini migranti, con particolare riferimento ai minori stranieri presenti sul territorio
  • Nella stessa mattinata, dalle 12:30 alle 13:30, l'evento "Digital Transformation e Pubblica Amministrazione: un binomio possibile", per cercare di cambiare la percezione di lentezza che hanno i cittadini nei confronti della Pubblica Amministrazione, la quale invece si sta muovendo verso la digitalizzazione. Tra i relatori, Daniele Lunetta, Dirigente della Divisione Digitalizzazione e innovazione tecnologica del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • Nel pomeriggio della stessa giornata, dalle 15.00 alle 17.00, verrà presentato il seminario "Programma ERASMUS+ dai dati alle nuove sfide nel post 2020", in cui verranno presentate le opportunità offerte e i risultati del Programma nel periodo 2014-2017. Sarà, inoltre, l'occasione per uno scambio di riflessione con i partecipanti sulle esperienze trascorse e sul futuro, anche alla luce della recente proposta dalla Commissione Europea che intende raddoppiare le risorse destinate al programma per il prossimo periodo di programmazione.
  • Mercoledì 23 maggio, dalle 11:45 alle 13:30, il convegno "Il mercato del lavoro e le donne", per approfondire gli aspetti più critici come la conciliazione vita-lavoro. Tra i relatori: Francesca Bagni Cipriani, Consigliera Nazionale di Parità – Ministero del Lavoro; Serenella Molendini, Consigliera Nazionale Parità Supplente – Ministero del Lavoro e Danilo Papa, Direttore Centrale della DC Vigilanza, affari legali e contenzioso - Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Le tre giornate della manifestazione, con orario dalle ore 9.00 alle 20.30, si svolgono presso il Roma Convention Center “La Nuvola”. L’ingresso è in Viale Asia 40, angolo Via Cristoforo Colombo (zona Eur), con accesso libero e gratuito. Per partecipare, occorre prima accreditarsi per velocizzare le procedure di ingresso. Con il promemoria di accredito all’ingresso viene consegnato un badge personale utile per l’accesso alla Manifestazione. Agli eventi è necessario iscriversi anche attraverso l’APP FPAnet, utile anche per orientarsi all’interno del vasto programma di convegni. Dalle ore 9.00 alle ore 18.00 sarà accessibile l’area Expo e avranno luogo tutti gli workshop e i seminari.
Presso l’Arena i Companies Talks, dalle 18.00 alle 19.00 si svolgeranno spettacoli teatrali per raccontare la storie e il modello di business di grandi aziende multinazionali.

È possibile seguire la manifestazione anche su Twitter con l’hashtag #forumpa2018.

Per il programma completo della manifestazione, visita il sito.

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: