provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

L'iniziativa UE per le piccole e medie imprese

Al via la Settimana europea delle PMI. Dal 29 settembre al 5 ottobre 2014, in 37 paesi europei si terrà la Settimana europea delle PMI. La campagna, coordinata dalla Commissione europea, promuove le imprese in tutta l'Europa in linea con lo Small Business Act for Europe, la normativa europea sulle piccole imprese.

Sette giornate interamente dedicate alla promozione del sistema impresa. Workshop, seminari, conferenze, mostre, fiere, concorsi e premiazioni che coinvolgeranno giovani, neolaureati, imprenditori e neoimprenditori, organizzazioni imprenditoriali, enti di sostegno alle imprese, pubbliche amministrazioni, istituti d'istruzione, di tutti i paesi dell’Ue che hanno aderito al progetto.

L'iniziativa vuole promuovere l’imprenditorialità, soprattutto favorire lo spirito imprenditoriale dei giovani; illustrare gli strumenti di sostegno che l’Unione europea, le autorità nazionali, regionali e locali possono fornire alle micro, piccole e medie imprese, e riconoscere un premio agli imprenditori che hanno contributo al benessere, all'occupazione, all'innovazione e alla competitività in Europa.

premi europei per la promozione d'impresa rappresentano il riconoscimento dell'eccellenza dell'imprenditorialità e delle piccole imprese a livello nazionale, regionale e locale. Oltre a dare visibilità alle migliori azioni imprenditoriali e condividerle, vogliono incoraggiare potenziali imprenditori e sensibilizzare le parti sociali sul ruolo degli imprenditori nella società. Dal 2006 sono stati presentati oltre 2800 progetti che, complessivamente, hanno sostenuto la creazione di ben più di diecimila nuove imprese.

Si distinguono sei categorie di premi:
  1. Promozione dello spirito imprenditoriale (iniziative a livello nazionale, regionale e locale tese a promuovere una mentalità imprenditoriale, in particolare tra i giovani e le donne).
  2. Investimento nelle competenze imprenditoriali (iniziative a livello nazionale, regionale o locale finalizzate  a migliorare le competenze imprenditoriali e manageriali).
  3. Sviluppo dell’ambiente imprenditoriale (progetti innovativi a livello nazionale regionale o locale, diretti a promuovere la nascita e lo sviluppo delle imprese e a semplificare le procedure legislative e amministrative).
  4. Sostegno all’internazionalizzazione delle imprese (riconosce le politiche e le iniziative a livello nazionale, regionale o locale, volte a incoraggiare le aziende, soprattutto  le piccole e medie imprese, a sfruttare maggiormente le opportunità offerte dai mercati interni ed esterni all’Unione europea).
  5. Sostegno allo sviluppo dei prodotti verdi e dell’efficienza delle risorse (riconosce le politiche e le iniziative a livello nazionale, regionale o locale atte a supportare l’accesso delle PMI ai mercati verdi).
  6. Imprenditorialità responsabile e inclusiva (riconosce le iniziative nazionali, regionali o locali di autorità o partenariati pubblico-privati che promuovono la responsabilità sociale d’impresa all’interno delle piccole e medie imprese. In questa categoria fanno parte anche le azioni volte a promuovere l’imprenditorialità tra i gruppi svantaggiati).
I vincitori dei premi 2014 saranno annunciati durante l'Assemblea delle PMI che avrà luogo in Italia, a Napoli dall’1 al 3 ottobre 2014. Quest'anno il tema della conferenza, che rappresenta il fulcro della  Settimana europea delle PMI, è la “Crescita attraverso l'impresa: le opportunità future” (Growth Through Enterprise: The Opportunities Ahead). La tre giorni partenopea riunirà PMI, organizzazioni aziendali, governi europei, nazionali e regionali, il mondo accademico e i media, provenienti da contesti economici e sociali differenti che si confronteranno e scambieranno esperienze, progetti e politiche imprenditoriali.

La partecipazione all'Assemblea delle PMI e alla cerimonia di assegnazione dei premi europei per la promozione d'impresa avviene esclusivamente su invito personale da parte della Commissione europea.
Per  comunicare il proprio interesse a partecipare, contattare: smeassembly@lowassociates.co.uk.


Consulta il programma dell'Assemblea delle PMI 2014.

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: