provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Le Fondazioni d'impresa: attività a vocazione sociale

Avviare progetti che abbiano un impatto positivo sulla comunità. Sono le Fondazioni d’impresa che non vanno confuse con le imprese stesse. Si tratta di organizzazioni di diritto privato senza scopo di lucro, costituite da una o più imprese italiane o straniere, pubbliche o private, al fine di promuovere le politiche di responsabilità sociale. Dal 2011 ad oggi sono nate ben 25 fondazioni d’impresa. In Italia sono circa 120 ma negli ultimi anni c’è stata una crescita esponenziale (del 44% dopo il 2005).

Le Fondazioni d’impresa non vanno confuse con i programmi di Corporate Social Responsability (CSR) attuati dalle aziende: le Fondazioni risultano essere uno strumento autonomo e fortemente incisivo che le imprese hanno a loro disposizione per dimostrare un impegno concreto e di lungo periodo nei confronti della società.

Ancora diverse sono le Fondazioni di Famiglia che sono invece costituite per volontà di una o più persone legate da vincoli familiari per destinare e valorizzare un patrimonio a scopi di utilità sociale.

Focalizzando le proprie azioni sulla soluzione di bisogni reali, le Fondazioni d'impresa permettono di agire in maniera strategica e offrono alle imprese la possibilità di essere attivamente coinvolte in progetti che hanno un impatto positivo sia all'interno della comunità che sull’azienda stessa.

È recente il dibattito sul rapporto reciproco che lega le Fondazioni alle società che le finanziano. Dal 2013 ad oggi, le Fondazioni d'impresa che presentano un allineamento strategico con la propria società madre sono passate dal 58% al 73%, mostrando una propensione crescente verso la creazione di sinergie tra le attività filantropiche e il core business aziendale.

Il benessere generato dalle Fondazioni avviene grazie all’erogazione di contributi, ma anche tramite la trasmissione di competenze e know-how che aiutano a sviluppare progetti innovativi che rispondono a uno specifico bisogno della società. Le Fondazioni operative si assumono direttamente la responsabilità dei progetti, altrimenti si può parlare di Fondazioni miste.

L’intento è restituire opportunità al territorio in cui le stesse imprese hanno operato.

I settori di intervento sono analoghi a quelli delle organizzazioni non profit, in particolare le politiche di reintegro o accesso al mondo del lavoro e le azioni di solidarietà nel campo del sociale.

Le Fondazioni d’impresa, in particolare:

  • Aiutano e sono parte del Terzo Settore: sono enti non profit che sostengono progetti di altre organizzazioni o che operano direttamente
  • Ridistribuiscono risorse: fanno circolare nel Terzo Settore risorse economiche, ma anche di natura sociale e culturale
  • Portano innovazione: grazie al know-how e al capitale a disposizione, sviluppano e supportano progetti ad alto tasso di innovazione

Quali sono le motivazioni che spingono un’impresa a creare la propria Fondazione? Sono essenzialmente di tre tipi:

  • etica: per gli scopi filantropici aziendali
  • personale: per motivazioni e aspirazioni personali
  • strategica: per migliorare il posizionamento dell’impresa

Secondo la ricerca di Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas, realizzata in collaborazione con Percorsi di secondo welfare, emerge che tra le ragioni costitutive prevalgono quelle etiche e personali. Per il 72% delle Fondazioni è molto rilevante come ragione costitutiva “l’impegno rivolto al bene comune come espressione della cultura aziendale” mentre per il 47% rileva “la forte motivazione personale dell’imprenditore”. Difficile che cambi la motivazione, se accade è riconducibile a un allineamento strategico con le politiche di creazione di valore dell'impresa.

Sempre secondo la ricerca, in Italia prevalgono le Fondazioni miste e impegnate nel sociale. Tra i settori d’intervento più diffusi troviamo Istruzione (interviene in questo settore il 55% delle

Fondazioni); Cultura e Arte (50%); Sviluppo economico e coesione sociale e Ricerca (entrambi 43%). 

Fondazione Sodalitas ha presentato anche il Corporate Foundation Hub, la “piattaforma di riferimento per le imprese impegnate ad attuare una strategia per la generazione di valore e impatto sociale a beneficio della comunità, attraverso la fondazione corporate”.

Si rivolge sia alle imprese che hanno già una fondazione corporate o pensano di costituirla, che naturalmente alle stesse Fondazioni d’impresa.
L’intento è quello di approfondire la sinergia tra imprese e Fondazioni per rimanere aggiornati sui trend e le attività attraverso workshop e iniziative e aiutare anche nello sviluppo di nuove Fondazioni d’impresa attraverso partnership internazionali.

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: