provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Life Science Innovation: la call internazionale da un milione di euro

Competenze, capitali e comunità fanno sistema. Questo è lo spirito che ha portato alla nascita di Life Science Innovation, la prima edizione di una call internazionale che mette a disposizione dei progetti imprenditoriali più meritevoli un milione di euro in denaro e servizi. Per partecipare, le idee e imprese innovative debbono operare nei settori terapeutico, dei dispositivi medici e diagnostici e della nutraceutica.

A organizzare l’evento è la Fondazione Golinelli, per mano della sua società controllata al 100%, G-Factor e l’iniziativa è aperta a due diversi ambiti:

  • Senior, dedicato a ricercatori singoli o in team, newco, spinoff e startup innovative (almeno un componente del team under 40);
  • Junior, per studenti, laureati e dottorati individuali o in team, newco e startup che abbiano sviluppato idee, prodotti o processi innovativi (almeno il 50% del team dovrà essere composto da under 35).

L’11 febbraio 2019 saranno decretati cinque soggetti vincenti per categoria, che lavoreranno nove mesi, al fine di realizzare il loro processo di incubazione-accelerazione presso il nuovo spazio di Opificio Golinelli: oltre 2mila metri quadrati disponibili, dedicati alle realtà imprenditoriali emergenti, situati a Bologna, in Via Paolo Nanni Costa, 14.

Per il settore Senior ci sono in palio 500mila euro in denaro in convertible note e fino a 200mila euro in servizi; mentre per lo Junior 250mila euro in denaro in convertible note e 200mila euro in servizi. Le risorse economiche a disposizione saranno erogate in più step, come da bando (qui consultabile).

Sarà possibile candidarsi gratuitamente online, dall’apposito form della Fondazione, entro l’11 dicembre 2018. Per completare la candidatura è necessario inviare nel dettaglio tutta la documentazione richiesta.

Nello specifico, per Senior:

  • Curriculum vitae dei componenti del team;
  • Eventuali Pubblicazioni attinenti alla progettualità proposta;
  • Brevetti o programmi di protezione della proprietà intellettuale;
  • Pitch deck del progetto imprenditoriale;
  • Video della durata massima di tre minuti, con la presentazione dell’elevator pitch;
  • Eventuali altri documenti utili alla valutazione del proprio progetto imprenditoriale.

Mentre per Junior:

  • Curriculum vitae dei componenti del team;
  • Video della durata massima di tre minuti con la presentazione dell’elevator pitch;
  • Eventuali altri documenti utili alla valutazione.

Per ulteriori informazioni sul bando, modalità di candidatura, regole per la partecipazione e procedure di selezione è possibile contattare via mail l’indirizzo apply@g-factor.it.

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: