provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Modalità operative temporanee di trasmissione dimissioni volontarie

A causa della rottura fisica di due dischi dell’infrastruttura informatica, da ieri sono in corso una serie di attività per il ripristino del corretto funzionamento.

Grazie ad avanzati sistemi di copia e archiviazione tutti i dati sono salvi, ma è necessario un fermo dei servizi per riallineare i backup che sono stati interessati dall’evento e per effettuare i necessari controlli successivi al ripristino.

I servizi interessati dal guasto tecnico sono:
  • Dimissioni Telematiche
  • Autocertificazione Esonero 60X1000
  • Deposito contratti
  • Offerta di conciliazione
  • Cigs online

Sarà cura del Ministero comunicare la riattivazione dei servizi, confermando il massimo impegno per ridurre al minimo gli impatti sull’utenza.

La nota del 5 ottobre 2016 della Direzione Generale dei Sistemi informativi, Innovazione Tecnologica e della Comunicazione fornisce indicazioni operative per adempiere alla procedura telematica delle dimissioni volontarie e risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.
Con la nota del 6 ottobre 2016 è specificato che le DTL competenti ed i soggetti abilitati dovranno inviare la comunicazione, tramite posta elettronica, alla casella del datore di lavoro e, per conoscenza, al lavoratore stesso e al seguente indirizzo: infosdv@lavoro.gov.it .

Tutte le comunicazioni pervenute tramite la procedura temporanea relativa alle dimissioni volontarie verranno inoltrate via e-mail dagli uffici competenti al datore di lavoro, inserendo in copia il lavoratore dimissionario, in modo che possa avere conferma dell'invio.

Scarica il Modulo.

 

 

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: