ClicLavoro News & Eventi

Tutti gli ultimi aggiornamenti, le opportunità d'impiego e di formazione gratuita, gli incentivi e le novità dal mondo del lavoro
News

Tirocini presso le Delegazioni dell'Unione Europea con retribuzione fino a 1300 euro

10 apr 2024 ore 15:00

È possibile trascorrere un periodo di studio e lavoro presso le Delegazioni dell’Unione europea.
Il Servizio Europeo per l’Azione Esterna (SEAE) offre infatti diverse opportunità ai giovani laureati per svolgere un tirocinio retribuito fino a 1300 euro presso le delegazioni esterne in cui è presente l’UE.

Si tratta di un’opportunità che permette ai giovani in possesso di laurea magistrale di sperimentare il lavoro quotidiano in un contesto multiculturale e di sperare di trovare una futura occupazione presso il SEAE e, in generale, presso le istituzioni europee; attualmente, è possibile inviare la propria candidatura con scadenze che variano dal 15 aprile al 20 maggio 2024 per le Delegazioni UE presso Ucraina, Messico, Nicaragua, Santa Sede, Repubblica di Corea, Repubblica dell’Ecuador ed Eritrea, solo per citarne alcune.

Oltre ad aver conseguito la laurea, ai candidati è richiesto inoltre di:

  • avere la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’UE;
  • conoscere la lingua di lavoro della Delegazione UE e, se possibile, quella parlata nel Paese ospitante;
  • aver maturato un’esperienza professionale di durata inferiore ad un anno;

Possono inoltre partecipare i laureati con cittadinanza dei paesi candidati che hanno firmato un accordo di adesione all’Unione Europea oppure i giovani con la cittadinanza del Paese ospitante.
Ogni delegazione potrà richiedere eventuali e ulteriori requisiti al fine di permettere lo svolgimento del tirocinio.

Per saperne di più, approfondire ogni altro aspetto e iscriversi, è possibile visitare la pagina del SEAE dedicata ai tirocini.
 

Leggi anche
$content.image.resourceAlt
24 mag 2024
Opportunità lavorative in Italia per diversi profili professionali in ambito sanitario
Apri
EURES
$content.image.resourceAlt
24 mag 2024
Emilia-Romagna, 41 posti per assistenti e funzionari
$content.image.resourceAlt
24 mag 2024
Cisalfa assume in Italia
Apri
News