Veneto: in arrivo 2mila assunzioni per il nuovo polo logistico di Amazon

Il colosso dell'e-commerce dovrebbe aprire nel 2020 il nuovo magazzino a Castelguglielmo, in provincia di Rovigo. Amazon con la realizazzione del centro di smi…

3 dic 2019
1 minuti di lettura

​Il colosso dell'e-commerce dovrebbe aprire nel 2020 il nuovo magazzino a Castelguglielmo, in provincia di Rovigo. Amazon con la realizazzione del centro di smistamento - che attualmente è già in costruzione – assumerà oltre 2mila persone. Il nuovo polo logistico entrerà in funzione a metà maggio e servirà all'evasione degli ordini che riguardano l'area del Nordest Italia.

Il complesso – di grandi dimensioni – già nella fase iniziale richiederà il lavoro e quindi l'assunzione di 1.500 dipendenti per coprire i 3 turni lavorativi da 500 persone ciascuno, le altre 500 assunzioni riguardano personale ausiliario per periodi come il Natale e il Black Friday. 

Le figure maggiormente ricercate sono magazzinieri, addetti a movimentazione, carico e scarico delle merci, autisti/padroncini addetti alle consegne, cuochi e addetti per la mensa interna. Chi interessato a candidarsi dovrà attendere l'apertura delle selezioni, nel frattempo è possibile consultare le posizioni attualmente aperte direttamente sul sito

Leggi anche
5 mar 2019
Ibm Studios, il nuovo polo digitale che creerà 1.000 posti di lavoro entro il 2020
$content.image.resourceAlt
31 gen 2022
"Addetto al Customer Service", il nuovo corso di formazione per under 30 del Veneto
Apri
News
31 dic 2021
Un nuovo centro per l’innovazione: il Polo Meccatronica Valley di Termini Imerese