provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Normative >

Consulta i concorsi

Servizio Civile Universale: selezione per 613 volontari

È stato pubblicato il nuovo bando del Servizio Civile Universale. Saranno selezionati 613 giovani volontari da impegnare nei 15 progetti presentati. finanziabili con le risorse a carico del bilancio del Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione del Ministero dell’Interno.

L’opportunità riguarda giovani con cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra UE, purché regolarmente soggiornante in Italia che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non abbiano superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni). 

La durata del servizio è di dodici mesi, per un impegno di 25 ore settimanali. Ai volontari sarà riconosciuto un assegno mensile di 433,80 euro.

Per scegliere il progetto a cui candidarsi è disponibile per un motore di ricerca. La domanda potrà essere presentata al Ministero dell’Interno, oppure, alla Prefettura sede del progetto a cui si è deciso di candidarsi. Ricordiamo che non è possibile candidarsi a più progetti diversi all’interno del medesimo bando.

Il termine di presentazione è fissato al 30 gennaio 2019

Vai al bando.

 

Genova, concorso per assistenti sociali

Sono venticinque i posti disponibili nell’ultimo concorso pubblico indetto dal Comune di Genova, finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato di assistenti sociali.

Per partecipare è necessario possedere un idoneo titolo di studio che in base al bando è:

  • laurea triennale in “Scienze dell’Educazione e della Formazione” (classe 18 D.M. 509/99 o classe L-19 D.M. 270/04)
  • se conseguiti entro l’Anno Scolastico 2013/2014, diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio; diploma di Dirigente di Comunità, rilasciato dall’istituto Tecnico Femminile; maturità magistrale o diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico (se rilasciato entro l’anno 2001/2002); assistente di comunità infantili; diploma di laurea o specializzazione in pedagogia, psicologia o diploma di laurea in Scienze dell’Educazione o della Formazione; diplomi di formazione professionale regionale, appositamente istituiti su figure professionali idonee ed inserite nel repertorio delle professioni; o titoli equipollenti.

I candidati saranno selezionati per titoli ed esami, i quali consisteranno in una prova scritta e una orale a contenuto teorico – pratico. Potrebbe svolgersi anche una preselezione attraverso la somministrazione di questionario a risposta multipla.

Le domande devono essere presentate online entro l’11 febbraio 2019.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

 

Vuoi conoscere altri concorsi pubblici? Consulta le nostre news dove trovi sempre nuove opportunità!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: