provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Consulta i concorsi

Banca d’Italia, concorsi pubblici per 105 nuovi assistenti

La Banca d’Italia ha indetto diversi concorsi pubblici per l’inserimento di 105 nuove risorse.
Nello specifico, i concorsi sono destinati a laureati triennali e diplomati per l’assunzione a tempo indeterminato.

I profili ricercati sono così suddivisi: 

  • 10 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline economiche
  • 10 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline giuridiche
  • 20 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline statistiche
  • 25 Assistenti (profilo tecnico) con orientamento nel campo dell’ICT
  • 40 Vice assistenti (profilo amministrativo)

Oltre ai requisiti generali previsti per tutti i concorsi pubblici come l’idoneità fisica alle mansioni, la maggiore età e il godimento dei diritti civili e politici, per ciascun profilo è richiesto il seguente livello di istruzione. I requisiti sono specificati secondo l’ordine dell’elenco sopra indicato.

Per il primo:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  • laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33).

Per il secondo:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  •  laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36). 

Per il terzo:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  • laurea triennale in una delle seguenti classi: Statistica (L-41); Scienze matematiche (L35); Ingegneria dell’informazione (L-8); Scienze e tecnologie fisiche (L-30).

Per il quarto:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  •  laurea triennale in una delle seguenti classi: Scienze e tecnologie informatiche (L-31); Ingegneria dell’informazione (L-8); Statistica (L-41); Scienze matematiche (L-35); Scienze e tecnologie fisiche (L-30).

Per il quinto:

diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale. 

Le prove d’esame consistono in una prova scritta e in una prova orale sulle materie indicate nel bando. Nel caso in cui le domande di partecipazione a ciascun concorso siano più di 1.500, la Banca d’Italia procederà a una preselezione per titoli delle candidature per individuare 1.500 candidati da ammettere alla relativa prova scritta.

La domanda deve essere presentata entro il 7 aprile 2020 alle ore 16.00.

Per tutti i dettagli

 

 

Vuoi conoscere altri concorsi pubblici? Consulta le nostre news dove trovi sempre nuove opportunità!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: