provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Normative >

Consulta i concorsi

Sardegna, concorso per 89 funzionari all’ASPAL

L’Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro (ASPAL) ha indetto una selezione pubblica per assumere a tempo indeterminato 89 funzionari amministrativi.

Ai candidati è richiesto il possesso del diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento o della laurea triennale o della laurea specialistica  o magistrale in discipline giuridiche, economiche, politiche, sociali e umanistiche.

Gli esami si articoleranno in una prova scritta e in un colloquio interdisciplinare sulle seguenti materie: Diritto amministrativo; Istituzioni di diritto del lavoro e sindacale, con specifico riferimento alle tematiche del mercato e delle politiche del lavoro; Istituzioni di diritto comunitario; Elementi di statistica; Sociologia del mercato del lavoro; Organizzazione della Regione Sarda. In base al numero di domande pervenute potrebbe svolgersi preventivamente anche prova preselettiva tramite quesiti a risposta multipla.

C’è tempo fino al 1° ottobre 2018 per presentare la domanda di partecipazione che deve essere prodotta esclusivamente in via telematica, compilando online l’apposito modulo disponibile qui

Per maggiori informazioni visita il sito dell’Agenzia.

 

SNA corso-concorso, 148 allievi per la carriera dirigenziale

La Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) ha indetto un concorso pubblico per l'ammissione di centoquarantotto allievi al corso-concorso selettivo di formazione e il reclutamento di 123 dirigenti.

Sono ammessi:

  • coloro in possesso della laurea specialistica o magistrale, oppure, del diploma di laurea, nonche' di dottorato di ricerca, o di master di secondo livello, o di diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 27 aprile 2018, n. 80;
  • i dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni, muniti di laurea specialistica o magistrale oppure del diploma di laurea che hanno compiuto almeno cinque anni di servizio, svolti in posizioni funzionali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea.

La selezione dei candidati avverrà solo per esami che consisteranno in tre prove scritte e una orale. Si svolgerà anche una preselezione mediante la somministrazione di test a risposta multipla sulle seguenti materie: diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto dell'Unione europea e delle organizzazioni internazionali, economia politica, politica economica, economia delle amministrazioni pubbliche, management pubblico, analisi delle politiche pubbliche, lingua inglese.

Le domande di partecipazione devono essere inviate in via telematica entro il 4 ottobre 2018.

Visita il sito della SNA per consultare il bando e accedere alla procedura.

 

Eav, concorso per 350 assunzioni

La Società di trasporti Eav, Ente Autonomo Volturno Srl, con sede a Napoli, ha pubblicato un bando di concorso per diplomati e laureati da assumere con contratto CCNL Autoferrotranvieri, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, full time. La società ha come unico socio la Regione Campania: nel 2012 ha incorporato le società Circumvesuviana, MetroCampania NordEst e Sepsa e oggi esercita il servizio ferroviario e funiviario regionale.

Il bando prevede l’assunzione di diverse figure professionali per 350 assunzioni. Le figure ricercate sono le seguenti:

Posti di lavoro per diplomati

  • n. 90 Operatori di Esercizio
  • n. 45 Operatori Qualificati - Meccanici;
  • n. 42 Operatori Qualificati - Elettrotecnici/Automazione;
  • n. 30 Operatori Qualificati - Elettronici;
  • n. 23 Operatori Qualificati - Manutentori Armamento;
  • n. 20 Operatori di Manovra;
  • n. 45 Operatori di Stazione;
  • n. 25 Macchinisti/Capitreno.

Assunzioni per laureati

  • n. 4 Specialisti Tecnici Amministrativi - Ingegneri Meccanici;
  • n. 4 Specialisti Tecnici Amministrativi - Ingegneri Elettrici;
  • n. 4 Specialisti Tecnici Amministrativi - Ingegneri Elettronici/Automazione;
  • n. 4 Specialisti Tecnici Amministrativi - Ingegneri Civili/Edili;
  • n. 2 Specialisti Tecnici Amministrativi - Ingegneri Gestionali;
  • n. 1 Specialista Tecnico Amministrativo - Ingegnere Informatico;
  • n. 1 Specialista Tecnico Amministrativo - Geologo;
  • n. 5 Specialisti Tecnici Amministrativi - Giuristi;
  • n. 5 Specialisti Tecnici Amministrativi - Economi.

La selezione pubblica è per titoli ed esami. Tutte le indicazioni utili relative alle prove d’esame sono contenute nell’apposito vademecum.

Occorre possedere la cittadinanza italiana o straniera, età minima 18 anni, assenza condanne penali e godimento diritti civili, non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dal servizio presso la Pubblica Amministrazione, diploma o laurea a seconda della posizione.

Per candidarsi, occorre accedere alla pagina dedicata al concorso, cliccare su “Accedi”, registrarsi (se non si è già registrati), e compilare il modulo online allegando la documentazione richiesta. La candidatura costerà 20 euro, di cui 5 verranno devoluti in beneficenza, e sarà possibile candidarsi ad uno solo dei profili richiesti. Il 10 novembre i candidati sapranno la data delle prove e la loro ammissione al concorso.

È possibile candidarsi fino al 7 ottobre 2018. Dal 17 agosto, sarà possibile contattare la società che gestirà il concorso alla mail selezioneeav@quanta.com.

 

Vuoi conoscere altri concorsi pubblici? Consulta le nostre news dove trovi ogni giorno nuove opportunità!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: