provincia di: Tutte
Seguici:

Cerca sportello

più vicino a te per orientarti nel lavoro

Normative >

Consulta i concorsi

INPS, selezioni per medici e operatori sociali

L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ha indetto due selezioni pubbliche per conferire incarichi individuali con contratto di lavoro autonomo relativamente allo svolgimento di prestazioni libero professionali.

Si cercando, in particolare:

  • 1404 medici per l’espletamento di adempimenti medico-legali. Possono presentare la candidatura tutti i laureati in medicina e chirurgia e iscritti all’Ordine dei medici. Le graduatorie formate su base regionale/di Coordinamento metropolitano/di Coordinamento generale medico-legale avranno validità triennale, con decorrenza dal 1° giugno 2019 e fino al 31 maggio 2022.
  • 407 operatori sociali (o esperti ratione materiae) per l’espletamento di adempimenti sanitari di competenza istituzionale, in relazione agli obblighi di legge (legge 5 febbraio 1992, n 104 e legge 12 marzo 1999, n. 68) e al progetto HCP. Possono candidarsi gli scritti all’Albo professionale degli Assistenti Sociali, a quello degli Psicologi, oppure, ad altri Albi professionali di interesse istituzionale (escluso l’Albo dei medici Chirurghi). Anche in questo caso, le graduatorie regionali avranno validità triennale, con decorrenza dal 1° giugno 2019 al 31 maggio 2022.

La scadenza di entrambi gli avvisi è fissata per le ore 24:00 del 2 maggio 2019. Le domande devono essere inviate solo online.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

 

Comune di Genova, centinaia di posti

Sono stati indetti tre concorsi pubblici dal Comune di Genova, tutti per assunzioni a tempo indeterminato.
Vediamo di seguito quali sono le figure ricercate e i requisiti specifici necessari per partecipare.

  • 58 Funzionari Servizi Amministrativi. È richiesto il possesso di diploma di laurea in Scienze Politiche o Giurisprudenza o Economia e Commercio conseguito con il vecchio ordinamento o corrispondente laurea specialistica/magistrale del nuovo ordinamento nelle medesime discipline.
  • 91 Istruttori Servizi Amministrativi, rivolto a coloro che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado, previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale.
  • 28 Istruttori Servizi Tecnici. I candidati devono avere il Diploma di maturità Tecnologico – Indirizzo Costruzioni, Ambiente, territorio o laurea (anche di primo livello) in architettura, ingegneria edile o civile.

I candidati saranno selezionati solo tramite esami che consisteranno in diverse prove scritte e orali, le cui materie sono specificate nei singoli bandi.

Le domande di partecipazione devono pervenire, in via telematica, entro il 6 maggio 2019. Per maggiori dettagli collegati al sito dell’Amministrazione comunale, cliccando qui.

 

ANPAL Servizi, bando per 3.000 navigator

È stato pubblicato l’avviso pubblico per selezionare i professionisti che si occuperanno di fornire assistenza tecnica ai Centri per l’Impiego, nell’ambito delle attività di supporto ai percettori del Reddito di cittadinanza. In particolare,  la figura del Navigator faciliterà l’incontro tra i beneficiari del sussidio e i  datori di lavoro, i servizi per il lavoro e i servizi di integrazione sociale, come prestabilito dai Patti  per i Servizi. 

Per candidarsi è necessario possedere la laurea magistrale/specialistica o del vecchio ordinamento in una delle seguenti discipline: 

  • scienze dell’economia (LM‐56 o 64/S) 
  • scienze della politica (LM‐62 o 70/S) 
  • scienze delle pubbliche amministrazioni (LM‐63 o 71/S) 
  • scienze economico aziendali (LM‐77 o 84/S) 
  • servizio sociale e politiche sociali (LM‐87) 
  • programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S) 
  • sociologia e ricerca sociale (LM‐88) 
  • sociologia (89/S) 
  • scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua (LM‐57 o 65/S) 
  • psicologia (LM‐51 o 58/S) 
  • giurisprudenza (LMG‐01 o 22/S)   
  • teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S) 
  • scienze pedagogiche (LM‐85 o 87/S).

Le domande potranno essere presentate online entro l’8 maggio 2019. Al momento della compilazione sarà necessario indicare l’ambito provinciale di proprio interesse. Saranno infatti ammessi alla selezione i candidati in possesso dei requisiti di ammissibilità, secondo un rapporto di 1 a 20 tra posizioni ricercate e candidature pervenute  su base provinciale, in ragione del miglior voto di laurea. In caso di parità verrà preferito il candidato più giovane di età.  Gli  elenchi  provinciali degli ammessi alla prova sono pubblicati all’indirizzo  web  http://selezionenavigator.anpalservizi.it, oltre che su www.lavoro.gov.it e su www.anpal.gov.it. La sede, il giorno e l’ora di svolgimento della prova selettiva  saranno pubblicati sui medesimi siti, contestualmente alla pubblicazione degli elenchi degli ammessi e almeno 10 giorni prima della data della prova.  

Qui tutti i dettagli sulla selezione.

 

Napoli, 60 OSS al Policlinico

L’Azienda Ospedaliera Universitaria “Luigi Vanvitelli” di Napoli ha indetto un concorso pubblico per sessanta operatori socio-sanitari che saranno inseriti a tempo indeterminato.

I candidati devono essere in possesso del diploma d’istruzione secondaria di primo grado (o la scuola dell’obbligo) insieme al titolo specifico come “Operatore socio-sanitario” conseguito a seguito del superamento di apposito corso formativo annuale.

La selezione si baserà su titoli ed esami, i quali consisteranno in una prova pratica e una orale. In base al numero di domande pervenute potrebbe svolgersi anche una preselezione dei candidati.

Le domande devono essere presentate online: c’è tempo fino al 16 maggio 2019.

Vai al bando per conoscere tutti i dettagli.

 

Vuoi conoscere altri concorsi pubblici? Consulta le nostre news dove trovi sempre nuove opportunità!

Copia il contenuto: Stampa il contenuto: