ClicLavoro News & Eventi

Tutti gli ultimi aggiornamenti, le opportunità d'impiego e di formazione gratuita, gli incentivi e le novità dal mondo del lavoro
News

Sardegna: bando voucher per startup innovative

12 dic 2023 ore 11:00
Cagliari, Nuoro, Sassari, Oristano, Olbia-Tempio, Carbonia-Iglesias, Ogliastra, Medio Campidano

Sardegna Ricerche ha pubblicato il bando per i voucher per le startup innovative regionali, con call continuative a sportello e scadenza ultima prevista per il 31 dicembre 2023. La misura intende supportare la creazione e l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali per la creazione di prodotti, servizi e sistemi produttivi innovativi, nonché favorendo lo sviluppo strategico e le opportunità di partnership dell'ecosistema d'innovazione regionale, in linea con la Strategia di specializzazione intelligente (S3) della Regione Sardegna.

Le imprese intenzionate a partecipare dovranno presentare e impegnarsi a rispettare le attività e le scadenza proposte: 

  • nel business plan, focalizzato sulle fasi già completate e successive per lo sviluppo del prototipo dimostrabile del nuovo prodotto/servizio innovativo e compreso tra i livelli di prontezza tecnologica (TRL) 4 e 6;
  • nel piano di utilizzo del voucher, della durata massima di 12 mesi e rivolto a definire nel dettaglio le modalità di raggiungimento degli obiettivi del business plan verso l'effettiva implementazione del prototipo.

Possono richiedere le agevolazioni le aziende di qualsiasi ambito economico definite come micro e piccole imprese costituite da non più di 36 mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione, regolarmente iscritte al registro delle startup innovative e aventi sede operativa in Sardegna.

Per tutti i dettagli.

Leggi anche
25 lug 2024
Smart City, il bando Ue per lo sviluppo sostenibile
$content.image.resourceAlt
25 lug 2024
"Tempo di Welfare – Piani di Conciliazione": gli incentivi per le MPMI della Marsica
Apri
News
$content.image.resourceAlt
24 lug 2024
Esselunga: posizioni aperte per allievi responsabili di reparto in tutta Italia
Apri
News