Facebook aprirà in Italia un centro per la diffusione delle competenze digitali

Lascereste che fosse direttamente Facebook a insegnarvi il modo più efficace per accrescere le competenze digitali da usare nel lavoro o per la vostra azienda?…

24 gen 2018
2 minuti di lettura

Lascereste che fosse direttamente Facebook a insegnarvi il modo più efficace per accrescere le competenze digitali da usare nel lavoro o per la vostra azienda? Se la risposta è "sì", sappiate che presto sarà possibile. Il colosso dei social network ha annunciato infatti di voler sostenere i lavoratori e le PMI europee con l'apertura, entro il 2020, di tre centri di apprendimento digitale, uno dei quali nel nostro Paese (gli altri due saranno in Spagna e Polonia) e investimenti a supporto dell'Intelligenza artificiale in Francia entro il 2022.

Il programma di formazione gratuito si chiama Community Boost Europeo e aiuterà le persone ad essere più competitive nel mercato del lavoro potenziando le proprie – ormai indispensabili - abilità digitali, ma anche a far crescere startup che creino opportunità di lavoro concrete nell'immediato futuro.
Verranno dunque coinvolte 100mila piccole e medie imprese attraverso le iniziative Boost Your Business e #SheMeansBusiness, a cui si devono aggiungere i corsi di formazione in aula e online per 300mila professionisti (grazie alla partnership con Freeformers) e formazione online per 250mila PMI (con la partnership di Blueprint).Facebook non è nuovo a questo genere di progetti. Dal 2015 ad oggi sono stati avviati corsi che hanno coinvolto 100mila imprese con lezioni faccia a faccia e 280mila online.

 

Leggi anche
28 lug 2021
Lavorare per un’azienda estera dall’Italia? Con lo smart working si può e lo sognano in tanti
17 ott 2019
In Italia arriva la funzionalità per trovare lavoro con Google
20 apr 2021
Agis e Facebook, un progetto per sostenere il comparto della cultura