Lavorare da Casa? 6 idee per trasformarsi in nomadi digitali

Il web entra in modo sempre più dirompente negli uffici e nelle aziende. Ma non solo. Le nuove professioni digitali si moltiplicano e crescono anche le compete…

31 mar 2017
2 minuti di lettura

Il web entra in modo sempre più dirompente negli uffici e nelle aziende. Ma non solo. Le nuove professioni digitali si moltiplicano e crescono anche le competenze e le mansioni che è possibile svolgere da casa o da qualsiasi altra parte del mondo. Insomma, bastano (o quasi) un computer e una connessione Internet per lavorare comodamente da remoto e intraprendere una di queste attività lavorative, tratte dai suggerimenti di Business Insider. Ecco le più popolari che possono assicurare un buon guadagno o aiutare ad arrotondare lo stipendio.

ASSISTENTE VIRTUALE
Le aziende si “dematerializzano” e cercano personale che svolga attività di segreteria, di gestione della logistica e dell’assistenza clienti anche da remoto.

INSEGNANTE ONLINE
La condivisione del sapere è uno dei pilastri della rivoluzione del web. E perché non mettere a disposizione online le proprie conoscenze specifiche e trasformarsi in tutor online? Sono tantissime le piattaforme (come Manabù e Tutorando) che incrociano domanda e offerta di lezioni private in modalità e-learning.

WEB CONTENT EDITOR
La qualità dei contenuti e l’abilità di trasformare le informazioni in messaggi utili accattivanti per i potenziali clienti è una delle attività più importanti per ogni azienda che decida di investire in figure professionali esperte in comunicazione web, che creino valore, fidelizzino il pubblico e intercettino le tendenze.

SOCIAL MEDIA MANAGER
La presenza sui canali social è fondamentale per ogni impresa. Ma non basta. Servono lavoratori competenti che sviluppino strategie di Social Media Management, gestiscano le campagne di advertising, analizzino i risultati e interagiscano con le community attivando un sentiment positivo.

SVILUPPATORE WEB
È una delle figure tecniche più richieste nel mercato del lavoro, ma anche tra quelle che è più semplice svolgere da casa. Le conoscenze informatiche, in tal caso, sono indispensabili. Si occupa della struttura e delle automazioni di un sito, vanta competenze tecniche e informatiche e conosce alla perfezione i protocolli di rete, i server web, i database, la sicurezza informatica ed i linguaggi di programmazione.

COMMERCIANTE “VIRTUALE”
Aprire un sito e-commerce è la soluzione ideale per collezionisti, piccoli artigiani e rivenditori. Sono tantissime le piattaforme online (come eBay, Amazon e Etsy) grazie a cui è possibile avviare una piccola attività commerciale con costi di avvio e gestione irrisori.

Leggi anche
12 giu 2021
Lavorare da casa: le regole per non prendere cattive abitudini
28 lug 2021
Lavorare per un’azienda estera dall’Italia? Con lo smart working si può e lo sognano in tanti
$content.image.resourceAlt
31 mar 2022
UNIURG: dal 6 aprile online l'applicativo per l'invio della comunicazione sintetica d'urgenza
Apri
News