Linkedin Top Skill 2018, le competenze più richieste dalle aziende

Come ogni anno torna puntuale Top Skill 2018, la classifica stilata da Linkedin sulle competenze professionali più gettonate in azienda. Lo studio rileva quali…

27 set 2018
1 minuti di lettura

Come ogni anno torna puntuale Top Skill 2018, la classifica stilata da Linkedin sulle competenze professionali più gettonate in azienda.
Lo studio rileva quali siano i punti di forza richiesti ai candidati su due filoni principali, "hard skill" e "soft skill"; dunque, da un lato il possesso di capacità e nozioni più tecniche, analitiche e razionali, dall'altro l'abilità di relazionarsi, adattarsi e interagire in modo creativo.
In particolare, ampia importanza è data a quest'ultime, specialmente alla capacità di leadership, alla comunicazione, alla collaborazione e al time management, a cui si aggiunge anche il saper ottimizzare il proprio tempo, raggiungendo l'equilibrio tra lavoro e vita privata (il worklife management).

Per quanto riguarda, invece, le hard skill, quelle principali sono quelle legate al cloud computing e al calcolo distribuito, alle applicazioni software di middleware e ai tool di analisi statistica e di data mining.

Insomma, le imprese oggi cercano persone in possesso di un mix equilibrato di abilità tecniche e sociali. Preparatevi al meglio, seguite i consigli di Cliclavoro sull'orientamento al lavoro!

 

Leggi anche
22 mar 2017
Una nuova classifica sulle competenze più ricercate dalle aziende
29 gen 2019
Nuova classifica LinkedIn delle 10 aziende più ambite dagli italiani
29 gen 2015
LinkedIn, cosa imparare dalle migliori pagine aziendali del 2014