ClicLavoro News & Eventi

Tutti gli ultimi aggiornamenti, le opportunità d'impiego e di formazione gratuita, gli incentivi e le novità dal mondo del lavoro
News

Prorogato concorso “Salute e sicurezza… insieme!”

29 gen 2024 ore 16:30

C'è ancora tempo per partecipare al concorso per le scuole dal nome “Salute e sicurezza... insieme!”: il termine per presentare la domanda è stato infatti prorogato al 29 febbraio 2024. Si avrà quindi un mese in più rispetto alla precedente scadenza del 31 gennaio. Si tratta di una proroga che accoglie le richieste di alcuni istituti scolastici e amplia la possibilità di proporre lavori creativi, in forma libera, sulla prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro da parte delle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, e dei corsi di istruzione e formazione professionale.

Il concorso sarà protagonista anche nello scenario di Casa Sanremo nei giorni del Festival della canzone italiana. Grazie alla collaborazione con Radioimmaginaria, che partecipa al Festival di Sanremo 2024 come media degli adolescenti, "Salute e sicurezza... insieme!" avrà difatti uno spazio dedicato in una delle postazioni della web radio.

Per partecipare al concorso, gli elaborati potranno essere inviati tramite PEC all'indirizzo dgsalutesicurezza@pec.lavoro.gov.it. L'oggetto della PEC dovrà essere "Bando di concorso Salute e sicurezza… insieme!", aggiungendo anche il nome dell'istituto scolastico. Si ricorda inoltre che i materiali realizzati potranno essere trasmessi anche in formato cartaceo e indirizzati al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale per la Salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, all'indirizzo Via di S. Nicola da Tolentino, 1 - 00187 Roma.

Le proposte saranno esaminate dai cinque componenti della Commissione aggiudicatrice, costituita da componenti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero dell'Istruzione e del Merito, come definito con Decreto direttoriale n. 2 del 16 gennaio 2024. La Commissione avrà il compito di esaminare gli elaborati pervenuti e a selezionare i lavori ritenuti di maggior interesse nazionale.

Informazioni, aggiornamenti e contenuti aggiuntivi sono rintracciabili sui social tramite l'hashtag #SicurezzaInsieme.

Per leggere il bando e i modelli di partecipazione, clicca qui.

Leggi anche
19 giu 2024
Gli ITS in Italia: nuove prospettive e i corsi per le opportunità professionali
$content.image.resourceAlt
18 giu 2024
Ferrovie dello stato, nuove assunzioni in azienda
Apri
News
$content.image.resourceAlt
18 giu 2024
E-BOOST: training program per le PMI nella mobilità elettrica