ClicLavoro News & Eventi

Tutti gli ultimi aggiornamenti, le opportunità d'impiego e di formazione gratuita, gli incentivi e le novità dal mondo del lavoro
News

Lavoratori stagionali, al via la settimana d’azione della Campagna europea

24 set 2021 ore 12:00

Aumentare la consapevolezza dei diritti dei lavoratori stagionali e degli obblighi dei datori di lavoro. Questo  l’obiettivo della campagna europea "Rights for all seasons" che entra nel vivo con la Settimana d’azione: cinque giorni per focalizzare l’attenzione sul tema implementando attività di comunicazione e diffusione di informazioni.
Dal 20 al 24 settembre 2021, in ogni Paese europeo, saranno disponibili sessioni informative, eventi online, video informativi e attività sul campo.

Un ventaglio di opportunità per conoscere meglio i diritti dei lavoratori stagionali, le responsabilità dei datori di lavoro, i servizi di assistenza disponibili, sensibilizzando l’opinione pubblica e gli stakeholders sulla necessità di promuovere condizioni eque e sicure per i lavoratori stagionali. A questo link, è possibile consultare tutte le iniziative.

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, in particolare, ha in programma una serie di webinar, eventi formativi e incontri sul territorio, organizzati a cura delle ITL.

In Italia, uno dei primi eventi pubblici si svolgerà martedì 21 settembre a Foggia: le organizzazioni sindacali di categoria Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil hanno organizzato un convegno unitario cui parteciperanno anche rappresentanti di ELA, l’Autorità Europea del Lavoro, e di EFFAT, la Federazione Europea dei Sindacati per l'Alimentazione, l'Agricoltura e il Turismo.

Si stima che ogni anno siano circa 850.000 i cittadini dell'UE che svolgono lavori stagionali al di fuori del loro paese di origine. I lavoratori stagionali – pur dovendo avere gli stessi diritti e condizioni di lavoro eque dei lavoratori locali anche quando lavorano in un altro paese dell'UE – possono essere soggetti a condizioni di lavoro e di vita precarie, frodi e abusi, proprio per la natura temporanea del loro lavoro. La campagna, in corso fino a ottobre 2021, mira proprio a combattere questa tendenza e la Settimana d’azione a promuoverne maggiormente la consapevolezza.

La campagna è coordinata dall'Autorità europea del lavoro (ELA), in collaborazione con la Commissione europea, la rete EURES, la piattaforma europea contro il lavoro sommerso, i paesi dell'UE e le parti sociali. 
Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata alla campagna.

È possibile seguire la campagna anche sui diversi profili social del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con gli hashtag #DirittiXOgniStagione e #Right4AllSeasons

 
Leggi anche
$content.image.resourceAlt
8 giu 2022
“Sicuri, insieme, si deve”: al via la campagna di sensibilizzazione sul tema della sicurezza sul lavoro
Apri
News
30 mar 2021
Una bussola europea per la trasformazione digitale
15 giu 2021
“Rights for all seasons”, la campagna per i lavoratori stagionali