Guide Orientamento al lavoro

Trovare lavoro: tutti i consigli per affrontare un colloquio di lavoro, aggiornare curriculum e lettera di presentazione, anche usando web e social media

Orientamento al lavoro

Scrivere un buon curriculum vitae e prepararsi per affrontare un colloquio di lavoro sono attività fondamentali per trovare un impiego. Per prima cosa occorre valorizzare le proprie competenze evidenziando le esperienze pregresse, soprattutto quelle affini all’attività dell’azienda presso cui ci si vuole candidare.

Fondamentale sarà la cura dei dettagli e la precisione nella loro esposizione. Inoltre si possono avere a disposizione diversi canali e strumenti: oltre a curriculum e lettera di presentazione, si possono sfruttare tutte le potenzialità dei social media e del web per entrare in contatto con potenziali datori di lavoro, ma anche per mettere in luce le proprie competenze. Sono moltissimi, infatti, nell’era della digitalizzazione, i responsabili delle risorse umane che prima di avviare una selezione o contattare un candidato, consultano i profili social per avere una prima impressione. Per questo i propri canali social vanno curati e distinti.

Inoltre, sono nate anche nuove modalità per scrivere il curriculum, dal videocurriculum a quelli più creativi, fino alla nuova frontiera del curriculum anonimo.

Infine, per candidarsi a opportunità all’estero, occorre naturalmente conoscere tutte le regole che stanno alla base della stesura di un CV in inglese.

Se non hai ancora deciso quale percorso intraprendere, sono disponibili a livello locale e territoriale, diverse sedi a cui puoi rivolgerti: i Centri per l'Impiego, i Centri comunali di orientamento al lavoro, gli Informagiovani, le Università, le Scuole secondarie superiori, le Agenzie per il lavoro, gli Enti di formazione, le Camere di Commercio, le Parti sociali.

I Servizi per l’impiego (Centri per l’impiego o Agenzie per il lavoro) possono aiutarti a orientarti nella scelta o nella candidatura a un’offerta di lavoro: con Cerca sportello puoi scoprire l’ufficio più vicino a te.

Inoltre, è possibile avere informazioni chiare sulle prospettive occupazionali dei diversi settori lavorativi, grazie al Sistema informativo delle professioni, che attinge dai dati Istat e INAPP (ex Isfol). Il Sistema informativo permette di conoscere la posizione che occupa la professione ricercata all’interno della classificazione statistica, avere schede dettagliate, conoscere il numero degli occupati nell’ultimo triennio e le previsioni di assunzione nel breve termine.

Anche l'Agenzia Nazionale Politiche Attive del lavoro (ANPAL) è un canale utile in quanto favorisce l'incontro tra le offerte di lavoro delle aziende e la domanda di occupazione dei lavoratori. Puoi inserire il tuo curriculum vitae sul portale ANPAL registrandoti qui. In questo modo il tuo profilo sarà consultabile dai datori di lavoro che cercano personale.

Per approfondire ulteriormente queste tematiche ti consigliamo di seguire anche il Blog di Cliclavoro: tanti consigli utili su come trovare lavoro, sulle novità dall’estero e sul mondo digitale; anche la sezione News di Cliclavoro, con le notizie e la sezione Trend&Interviste, offre giornalmente opportunità di lavoro, corsi di formazione, progetti, iniziative e tutte le novità sulle nuove tendenze del mercato del lavoro.

Leggi anche
$content.image.resourceAlt
13 apr 2022
Premio Everap "Una professione con un futuro"
$content.image.resourceAlt
10 mag 2022
Consiglio Nazionale delle Ricerche, concorsi rivolti a diplomati e laureati
$content.image.resourceAlt
10 mag 2022
Comune di Sondrio, concorso per istruttori amministrativi rivolto a diplomati